Auguri ad Avis Arcore per il suo mezzo secolo di solidarietà

posted in: Tutti gli articoli | 0

Ieri, lunedì 23 gennaio, l’Avis di Arcore ha festeggiato il suo  cinquantesimo di fondazione. Proprio mezzo secolo fa iniziava la storia dei donatori arcoresi (furono 24 a dare il via a tutto), grazie all’iniziativa del dottor Aldo Longoni che ne è stato alla guida fino al 2002. Oggi, a 80 anni, dopo una vita spesa per l’Avis è stato insignito del titolo di presidente onorario.

Oggi la guida dell’associazione è la giovane presidente Annalisa Gazza, in carica dal 2013. «È sicuramente importante continuare a donare il sangue – ha dichiarato dalle colonne de Il Cittadino – e per questo da anni continuiamo a sensibilizzare la popolazione partendo soprattutto dai più giovani distribuendo lettere d’invito ai nuovi diciottenni e organizzando incontri con le quinte elementari per parlare dell’importanza del donare il sangue. Questo progetto è nato proprio ad Arcore dieci anni fa e dopo una prima diffusione nei comuni limitrofi – Lesmo, Vimercate (da cinque anni circa) – è diventato da tre anni il progetto di Avis Monza e Brianza e proprio recentemente è stato presentato anche altre Avis sul territorio nazionale».

Avis Arcore conta ad oggi 630 donatori che contribuiscono con 1250 donazioni alle esigenze dell’ospedale San Gerardo di Monza. Quasi 2000 invece i soci che si sono avvicendati in questi 50 anni, capaci di donare oltre 43000 sacche. Durante l’anno non mancano varie attività come “Le isole della salute”, l’organizzazione e la partecipazioni con le altre associazioni arcoresi alla Fiera di Sant’Eustorgio, alla Camminiamo insieme, a Volontariamo, ad Arcore Street Festival e al Torneo delle associazioni, tutti appuntamenti fissi nel calendario arcorese.

Tra le celebrazioni dell’anniversario è prevista anche l’organizzazione dell’Assemblea Provinciale 2017, che si svolgerà sabato 18 marzo. Sabato 28 gennaio invece toccherà ad Avis Arcore rinnovare le proprie cariche con l’assemblea annuale elettiva.

avis-arcore_logo