Enrico Rivolta resta presidente di Avis Lissone

pubblicato in: Tutti gli articoli | 0

Avis Lissone conferma nel ruolo di presidente Enrico Rivolta, già guida del gruppo nello scorso quadriennio. In Consiglio la novità più significativa è quella di Luca Mariani, nuovo vice vicario. Rivolta ha potuto anche gioire, recentemente, per il riconoscimento civico attribuito all’Avis dal sindaco Concetta Monguzzi. In occasione della Giornata dell’Unità Nazionale (domenica 12 marzo), il Comune di Lissone ha consegnato gli “Angelo d’oro”, riconoscimento riservato ai cittadini benemeriti.

All’Avis è stato riconosciuto il merito di “aver saputo incarnare nell’opera dei propri soci la volontà di donare e donarsi agli altri
gratuitamente”. Insieme all’Avis l’Amministrazione ha premiato anche la Croce Verde Lissone e Carlo Pirola, il fondatore di Consonanza Musicale.

Rivolta_Enrico-Avis_Lissone
Enrico Rivolta, presidente di Avis Lissone