Silvana Rivolta è la nuova presidente di Avis Macherio

posted in: Tutti gli articoli | 0

Mancava una sola casella per completare il quadro delle nuove presidenze delle Avis comunali brianzole. Era quella di Macherio, dove l’uscente presidente Federico Cazzaniga (nella foto in home) non aveva ancora trovato un successore. Il problema era stato presentato anche nel corso dell’Assemblea provinciale del 18 marzo, raccogliendo l’attenzione del nuovo consiglio.

Appena insediato, il presidente provinciale Gianluigi Molinari si è subito attivato per una soluzione “naturale”, che escludesse l’arrivo di esterni al gruppo (una sorta di commissariamento), tanto meno la chiusura dello stesso. “L’Avis di Macherio è una delle avis storiche e comunque attiva (154 soci, ndr): impensabile chiuderla” racconta il presidente Molinari.

Così, dopo un incontro in sede e tante telefonate, la situazione di Macherio si è risolta individuando in Silvana Rivolta, 63 anni, la persona adatta a ricoprire l’incarico di presidente. Da giovedì 20 aprile la comunale ha un nuovo presidente e un nuovo consiglio, composto da  Davide Sala (vice presidente), Federico Cazzaniga, Renzo Matta, Diego Miola e Massimo Visconti.

“Per noi quello di Macherio era un problema prioritario” ha spiegato il presidente provinciale Molinari “Abbiamo sondato possibilità e disponibilità. Sono molto soddisfatto della soluzione trovata: siamo stati capaci di far sentire la presenza e la vicinanza dell’Avis provinciale”.

Insieme alla presidente Rivolta si è costituito un gruppo da cui potranno uscire anche i dirigenti del prossimo futuro: ora si tratta di fare esperienza.

Anche (e soprattutto) ad Avis Macherio, buon lavoro per i prossimo quattro anni.