Oscar Bianchi nuovo presidente regionale. Luana Molinari e Sergio Valtolina entrano nel Consiglio direttivo

pubblicato in: Tutti gli articoli | 0

E’ il bergamasco Oscar Bianchi (foto in home) il nuovo presidente di Avis regionale Lombardia. Dopo l’elezione del nuovo consiglio direttivo avvenuta nel corso del Consiglio regionale di sabato 22 marzo, ieri sera la prima riunione del direttivo ha scelto Bianchi come suo presidente.

45 anni, nato a Romano di Lombardia dove vive, sposato e padre di due figlie, è direttore bancario. Oscar Bianchi ha maturato la sua esperienza nel terzo settore in Avis provinciale Bergamo, dove ha ricoperto l’incarico di presidente negli ultimi due mandati, dal 2009 ad oggi. E’ anche presidente del Csv (Centro servizi bottega del volontariato) di Bergamo.

Nel nuovo consiglio direttivo entrano anche due canditati di Avis provinciale Monza e Brianza. Si tratta di Luana Molinari e Sergio Valtolina. Luana Molinari, 30 anni, è cresciuta nell’associazione nel gruppo di Nova Milanese ed è stata Consigliere provinciale nello scorso mandato. Sergio Valtolina, 70 anni, è il presidente di Avis Vimercate. Vanta una lunghissima militanza avisina a tutti i livelli, ricoprendo per più mandati anche la carica di Consigliere nazionale, sia per Avis provinciale Milano che per Monza e Brianza.

Un tandem brianzolo all’insegna dell’esperienza e delle nuove idee.

Al presidente Bianchi e a i neo consiglieri Molinari e Valtolina l’in bocca al lupo del presidente Gialuigi Molinari e di tutto il Consiglio provinciale.