Il Progetto Scuola di AVIS provinciale fa tappa a Brugherio

posted in: Tutti gli articoli | 0

E’ un inizio d’anno di gran carriera per il Progetto Scuola di AVIS provinciale.Dallo scorso giovedì il “team” è in pianta stabile a Brugherio e ci resterà fino a lunedì 5 febbraio, dopo aver visitato la scuola elementare Manzoni venerdì 26 gennaio e la elementare Sciviero nei due seguenti lunedì.

Un impegno oneroso quanto importante, che per essere realizzato al meglio vede coinvolte più persone. Oltre alla nostra volontaria del servizio civile Arianna Perego con lei ci sono i volontari del servizio civile nazionale ed europeo di AVIS Lombardia, a cui si aggiunge il gradito ritorno di Sara Re Sartò, l’anno scorso responsabile del progetto di AVIS provinciale.

Insieme i giovani stanno coinvolgendo tutti gli studenti delle scuole nel gioco didattico inventato da AVIS Arcore che introduce gli alunni ai concetti di circolazione del sangue e della donazione.

Un investimento sulle nuove generazioni che, sul lungo periodo, si rivelerà vincente per avere sempre nuovi donatori che possano permettere di mantenere l’autosufficienza ematica del nostro paese.