Gaetano Morgese, avisino insignito del titolo di Cavaliere

posted in: Tutti gli articoli | 0

Aria di festa in casa Avis Nova Milanese. Sabato 2 giugno Gaetano Morgese, donatore iscritto alla comunale novese, sarà insignito dell’onorificenza di Cavaliere dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana.

70 anni compiuti da una settimana, Morgese iniziò a donare nella nativa Puglia per poi diventare un immancabile del Centro Formentano di Limbiate, a partire dal 1985. Prima di sospendere la sua attività Morgese ha raggiunto l’incredibile cifra di 267 donazioni. La prima di queste, effettuata nel Policlinico di Bari, fu motivata da un’emergenza di sangue per curare alcuni bambini talassemici. Da allora non si è più fermato.

In virtù della sua grande dedizione ai valori avisini, il presidente Aljoscia Cornelli ha segnalato la sua candidatura per l’importante encomio, prontamente accolto dalla commissione esaminatrice. L’importante riconoscimento impreziosisce ulteriormente i festeggiamenti per il 50° anniversario di fondazione del gruppo avisino di Nova.

La cerimonia di consegna si celebrerà sabato 2 giugno presso il Teatro Manzoni di Monza.