Un cuore speciale: la donazione nell’immagine di Carlotta Barin

pubblicato in: Tutti gli articoli | 0

I manifesti dell’11° Assemblea provinciale “Donare col cuore” hanno presentato un’immagine che ha colpito la gran parte degli intervenuti. Una garza post donazione che, anziché presentare una semplice macchia rossa, fa bella mostra di un cuore rosso sangue. Immagine efficacemente simbolico di cosa rappresenti la donazione di sangue.

Si tratta della foto realizzata da Carlotta Barin, vincitrice del primo premio della sezione “Studenti” del concorso fotografico “Il Dono”, organizzato l’anno scorso da Avis Nova Milanese. Carlotta ha presenziato a Giussano all’Assemblea di sabato 23 marzo, guadagnandosi gli applausi e i ringraziamenti della platea avisina per aver acconsentito all’utilizzo della sua immagine per il manifesto dell’assemblea.

Carlotta Barin ha 19 anni, classe 2000, torinese di Rivoli, studentessa al corso di fotografia dell’Istituto “Albe Steiner” di Torino. E’ stata proprio la sua scuola a invitare gli studenti a partecipare al concorso fotografico novese, inteso come momento di sintesi e confronto con altri fotografi.

Il presidente Gianluigi Molinari insieme a Carlotta Barin sul palco dell’Assemblea di Giussano

Ho pensato subito di voler rappresentare la donazione, un tema che mi affascina – ha spiegato Carlotta – Spero anch’io di poter diventare una donatrice. Nella mia mente l’immagine del sangue ha preso immediatamente la forma del cuore“.

Non era la prima volta che Carlotta partecipava a un concorso fotografico. In seconda superiore si è classificata 2° in un concorso sul tema “dolce/salato”.

La mostra fotografica “Il Dono” è ora a disposizione di tutte le Avis. Si tratta di 60 fotografie che rappresentano sessanta letture dell’idea di dono, facilmente installabili e utili per richiamare l’attenzione su uno dei valori principali dell’associazione.