Piccoli grandi gesti di vicinanza. Così andiamo avanti. Insieme

posted in: Tutti gli articoli | 0

Piccoli grandi gesti di prossimità. Questo che stiamo vivendo non è soltanto il tempo della sofferenza e della solitudine, ma per fortuna è anche il tempo della solidarietà e della gentilezza come ci hanno testimoniato nei volontari dell’Avis Meda.

 

“Diverse le testimonianze di vicinanza che abbiamo ricevuto in questo mese e mezzo di quarantena. Uno striscione è apparso sulla cancellata della sede in via Confalonieri, aziende e privati ​​si sono strette a noi acquisti di tutto ai nostri volontari, dalle mascherine ai pasti sia per i volontari che per il personale stipendiato. L’amministrazione comunale unitamente alle forze politiche presenti nel consiglio comunale ha inviato una lettera di incoraggiamento a tutti i volontari.

Per il personale stipendiato e per i volontari questo non è per niente un periodo facile, non era facile prima rinunciare a uno sguardo in famiglia, intervenire in alcune differenze passa in seguito a corsi di aggiornamento, oggi continua continua .

Alcuni giovani volontari non si sono limitati ai propri turni, hanno organizzato un webinar rivolto a tutto il personale in servizio per tariffa il punto su come intervenire in queste condizioni così da poter gestire al meglio queste condizioni.

Anche la comunità Pastorale Santo Crocefisso con il signor Parroco e don Fabio ci ha fatto offerto la loro testimonianza di vicinanza con una preghiera e una benedizione.

Siamo fiduciosi che tutto potrà risolversi a breve e allora sarà il momento di aiutarci perché allora avremo bisogno di voi del vostro sostegno del vostro aiuto. Grazie a tutti